Atletica Avis Bra

In collaborazione con

In collaborazione con

Che tempa fa?

REBECCA REGINA DEL SALTO IN ALTO AD ALBA.

Nel pomeriggio di sabato 22 ottobre l’atletica cuneese chiude il sipario sulle gare outdoor con il meeting “di fine stagione” svolto sulla pista di San Cassiano ad Alba. Per i nostri atleti il 2011 non poteva concludersi meglio!!! Rebecca,impegnata nel biathlon ragazze (salto in alto e 600m) per l’occasione ha deciso di volare in alto aggiudicandosi addirittura la gara con la misura di 1,35 m (primato personale). La prima a stupirsi è stata proprio lei ma soprattutto perché si è resa conto che il tentativo affrontato a gara vinta sulla misura di 1,38 m era alla sua portata!!!!La vittoria le ha messo le ali portandola ad affrontare la seconda prova,i 600m,con la grinta sufficiente a strappare e disintegrare un altro record personale (2’01”43,ben 16” in meno del primato precedente);distanza a lei poco congeniale. La scarsa competenza dei giudici che nell’elaborare le classifiche hanno tolto al suo salto 5 cm e l’hanno rilegata in seconda posizione,non è bastata comunque per togliere a Rebecca la gioia di una inaspettata ma meritata vittoria!!!!

Sempre nel biathlon anche la nostra “minuta” velocista Chiara si migliora nel salto in alto (1,18 m) e corre con convinzione la prova dei 600m chiudendo la galoppata in 2’07”71,rallentata nel finale da problemi fisici. Anche per lei il 2012 si prospetta anno “interessante”.

Convincente la prova di Paolo Testa nel getto del peso dove al quarto e ultimo tentativo fa segnare un ottimo 10,48 m a pochi centimetri dalla vittoria.

Esordio alle gare di Matteo Cristino che viene frenato dall’emozione nel salto in lungo dove dopo tre tentativi nulli salta a 3,42 m. Subito dopo viene chiamato alla prova dei 200m dove ferma il cronometro a 30”74. Per lui l’importante era rompere il ghiaccio dopo solo poco più di un mese di preparazione.

Passerella per i nostri marciatori che su di una distanza anomala (1200m) vincono la gara nella categoria cadetti in 5’49”46 con Riccardo Mattis e si piazzano al secondo e terzo posto con le ragazze Noemi (6’30”19) e Ilaria (6’33”91)…naturalmente confortate dalla presenza della loro inseparabile mascotte Charlie.

Lascia un commento